Webproseo Logo

Posizionamento Siti Web: da 0 a 30 mila visite in 6 Mesi

posizionamento siti web ricerca organica

Posizionamento Siti Web: In questa guida ti mostriamo passo passo come abbiamo posizionato un sito web con traffico da 0 a 30 mila visite in 6 mesi

Il posizionamento di un sito web è un processo lungo e complesso, ma se ben condotto può portare a ottimi risultati in poco tempo.

Quando parliamo di posizionamento siti web, questo avviene principalmente attraverso l’ottimizzazione dei contenuti, delle immagini e della struttura del sito stesso.

Inoltre, è necessario pianificare una strategia di link building efficace e studiare le parole chiave più appropriate per il proprio settore.

Con i giusti accorgimenti e un pizzico di pazienza, è possibile posizionare siti web in poche settimane o anche meno.

Tuttavia, è importante ricordare che il posizionamento non è una scienza esatta e che i risultati ottenuti possono variare in base al settore di appartenenza e alle modalità di promozione adottate.

Per ottenere un posizionamento efficace, è consigliabile rivolgersi a professionisti del settore e affidarsi a agenzie specializzate nella SEO (Search Engine Optimization).

Puoi essere interessato anche a capire come si svolgono le consulenze seo e se hai bisogno di esperti seo che seguano il tuo progetto, guarda i nostri servizi seo 2022

seo search engine optimization

SEO o search engine optimization è l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Leggi come posizionare un sito web su Google

SEO 2022
consulenze seo

Le Consulenze SEO sono fondamentali se vuoi portare il tuo sito web in prima pagina su Google. Serve una strategia di successo per arrivare in vetta, scopri come!

Consulenze SEO
servizi seo 2022

Servizi Seo: mettiamo a tua disposizione la nostra esperienza nel posizionamento sui motori di ricerca dei siti web. Fai una analisi gratuita!

Servizi SEO

Ma ora entriamo nei dettagli, e per farlo, prendiamo come riferimento un caso studio dei ragazzi di contentellect.com , una agenzia seo americana che ci spiega nei dettagli la sua strategia di Keyword Clustering, che usano nelle loro strategie di posizionamento siti internet.

Posizionamento siti web: strategia Keyword Clustering

Prima di entrare nel vivo del processo, cerchiamo di capire cosa significa questa parola inglese così complicata. Prima di tutto, Keyword Clustering, tradotto in Italiano significa chiave di clustering, ma cosa significa?

In parole molto semplici, consiste nel raggruppare le parole chiave per settore, con una parola chiave principale e tante altre parole chiave collegate che completano gli approfondimenti con tanti altri contenuti. 

Per farti capire bene il concetto, guarda l’immagine qui sotto, dove puoi vedere la parola chiave principale (seed) e gli argomenti con parole chiave a lei collegate. 

posizionamento siti web keyword clustering

Il clustering di parole chiave è una delle tattiche di contenuto SEO più potenti che puoi implementare per il posizionamento sito web.

Ma vediamo ancora un altro esempio, con un Tool SEO familiare, Seozoom.

Come puoi vedere nell’immagine sotto, questo strumento editoriale ti aiuta a capire come creare un piano editoriale.

Ci sono 6 topic principali da trattare nell’articolo e 28 Topic secondari che dovrai sviluppare per trattare l’argomento totalmente.

posizionamento sito web Analisi keyword

Usato correttamente puoi dominare la tua nicchia senza fare molto affidamento sui backlink.

Ma ora entriamo nel dettaglio del caso studio di Mark Whitman e della sua contenttellect.

Posizionamento siti web su Google: vediamo come

Di seguito ho definito l’esatto processo di raggruppamento delle parole chiave che abbiamo seguito per aiutare una startup tecnologica, chiamata PerkUp , a passare da un traffico quasi zero a 30.000 ricerche mensili in meno di 6 mesi.

posizionamento siti web su google PerkUp

Questa strategia di creazione contenuti e ricerca parole chiave è veramente potente per il posizionamento siti web su Google, soprattutto quando il tuo sito web è appena partito. 

Iniziamo.

PerkUp è una fantastica start-up finanziata con sede a San Francisco. Aiutano le aziende a premiare i dipendenti in modi unici e divertenti che vanno oltre le carte regalo.

Thomas , il loro fondatore e CEO, ci ha contattato all’inizio di settembre 2021. Era alla ricerca di una strategia di contenuto scalabile per indirizzare traffico intenso e posizionare il sito internet velocemente. 

Posizionamento sito Internet: Sfida accettata

Nell’analisi di Posizionamento sito Internet di PerkUp, a settembre ’21 aveva pochissimi contenuti e ancora meno traffico. Ecco un’istantanea di Ahrefs scattata il 1 settembre 2021.

posizionamento sito web Perkup settembre

Ed ecco come stanno le cose a febbraio 2022. Mancano sei mesi al coinvolgimento, che nel mondo della SEO è veloce.

posizionamento siti web perkup aggiornato

Ecco il grafico del traffico organico di Ahrefs che mostra quella straordinaria crescita della mazza da hockey che tutti sogniamo.

posizionamento siti web ricerca organica

E gli stessi numeri si riflettono in Google Analytics.

posizionamento siti web google analytics

Allora, come siamo arrivati ​​qui?

La verità è che sia il team di PerkUp che il nostro ha lavorato molto per generare questi risultati.

La SEO è difficile e complessa.

Semplificare i risultati in un’unica strategia sarebbe falso e fuorviante. 

Ma se dovessi filtrare i tre componenti più importanti, sarebbero:  

  • Un processo di raggruppamento di parole chiave che ci ha aiutato a formulare una strategia di contenuto di autorità d’attualità
  • Sistema di creazione e pubblicazione di contenuti in blocco per una rapida indicizzazione
  • Un processo SEO on-page semplificato che ha dato la priorità all’interconnessione in silo

Diamo un’occhiata a ciascuno.

Posizionamento siti web: Cluster di parole chiave -> Autorità di settore

L’idea alla base del clustering di parole chiave è quella di diventare un’autorità nella tua nicchia.

Google premia i siti Web che creano contenuti profondi e approfonditi che coprono un’area tematica nella sua interezza.

Ad esempio, la società di software di fatturazione FreshBooks ha 292 articoli che parlano di fatturazione. 

Puoi presumere che abbiano trattato questo argomento in modo più approfondito rispetto alla maggior parte, se non a tutti, i siti sul Web.

posizionare siti internet clustering

Da modelli, formati, design ed esempi, ad argomenti più specifici come i numeri di PO sulle fatture, la ricerca di fatture in sospeso e la creazione di una fattura in Google Docs, Freshbooks ha approfondito la fatturazione e ha pagato dividendi.

Secondo il rapporto Ahrefs sopra, ottengono circa 146.000 visite al mese solo da questi articoli. Quando diventi un’autorità di attualità, è difficile per Google ignorarti.

Con PerkUp abbiamo utilizzato lo strumento di raggruppamento delle parole chiave , KeyClusters , per creare gruppi di parole chiave basati sui silos di argomenti principali per la nicchia.

Ad esempio, un grande silo nella nicchia dei premi per i dipendenti è il contenuto relativo agli anniversari di lavoro .

Tenendo presente questo ampio silo, abbiamo generato parole chiave per gli anniversari di lavoro utilizzando l’Explorer di parole chiave di Ahref. Ahrefs ha trovato 7.118 parole chiave con termini corrispondenti a anniversari di lavoro.

posizionare sito web work anniversary

Dopo aver perfezionato l’elenco delle parole chiave per rimuovere le parole chiave a volume molto basso, ci sono rimaste circa 630 parole chiave da caricare in KeyCluster.

KeyClusters esegue ogni parola chiave tramite Google, identificando e raggruppando quelle in cui sono condivisi 3 o più URL. 

La logica qui è che se 3 pagine nella SERP di Google possono classificarsi per lo stesso insieme di parole chiave, allora devi solo creare un articolo per classificare questo gruppo di parole chiave.

Ecco un’istantanea delle informazioni che ci ha fornito KeyClusters. Ogni riga mostra un articolo unico che possiamo scrivere per indirizzare la parola chiave principale e tutte le sue varianti.

posizione sito web keyword clustering

Armati dei dati del cluster di parole chiave, non solo avevamo il nostro elenco di articoli per il silo dell’anniversario del lavoro, ma potevamo istruire i nostri autori sulle variazioni esatte delle parole chiave da utilizzare nell’articolo e sull’intento di ricerca del gruppo di parole chiave.

Abbiamo seguito lo stesso identico processo per altri 5 silos nella nicchia dei premi per i dipendenti per creare un’enorme strategia di contenuti per PerkUp.

Creazione di contenuti in blocco -> Velocità di pubblicazione

Le persone spesso chiedono “quanto contenuto devo creare?”

La risposta è molto e dovrebbe essere pubblicata il più velocemente possibile.

Per diventare un’autorità in una nicchia non serve pubblicare 3 o 4 articoli su un argomento. 

Questo semplicemente non dimostra competenze di nicchia.

Invece, devi provare a coprire un’area tematica nella sua interezza. Questo può spesso significare la creazione di 50-200 o più articoli.

I contenuti di questa scala richiedono una macchina per la scrittura di contenuti elegante , che ovviamente abbiamo (il nostro team produce circa 1 milione di parole al mese!).

Un sacco di contenuti, significa anche che finirai per creare alcuni articoli che sono molto ampi e top-of-funnel. Alcuni potrebbero non avere nemmeno senso per la tua nicchia. Niente panico.

Ricorda, l’idea è di coprire l’area tematica nella sua interezza. Vedi ogni articolo come parte di una matrice più ampia che copre l’intera base di conoscenze su un’area tematica e supporta la tua posizione di autorità disciplinare.

Per PerkUp, sapevamo di aver bisogno di molti contenuti per diventare un esperto di nicchia sull’argomento più ampio: i premi dei dipendenti . 

La nostra analisi del clustering delle parole chiave ha identificato molti articoli in 6 silos principali. Abbiamo dato la priorità a questi in un elenco di 150 idee per articoli.

Abbiamo quindi eseguito ogni articolo tramite Frase , uno strumento di ottimizzazione dei contenuti SEO on-page, per ottenere una stima approssimativa del conteggio delle parole per ogni articolo.

posizionare sito web Frase

 Questo è arrivato a circa 200.000.000 parole. Ecco un’istantanea del nostro tracker di articoli.

posizionare sito internet articoli

Tuttavia, la creazione di molti contenuti è solo un pezzo del puzzle, per il posizionamento Siti Web.

È inoltre necessario accelerare la velocità di pubblicazione. Più veloce è, meglio è. 

Come mai? 

Google può impiegare mesi per indicizzare nuovi contenuti, specialmente su un nuovo sito web. E poi possono essere necessari molti più mesi dopo l’indicizzazione per classificarsi effettivamente.

Supponi di pubblicare un articolo oggi. Se il tuo sito è relativamente nuovo, potrebbero essere necessari 2-3 mesi per l’indicizzazione e poi, supponendo che tu svolga un ottimo lavoro SEO, altri 6-12 mesi per posizionarti.

L’alimentazione a goccia di alcuni articoli ogni mese richiederà anni per vedere i risultati. Più velocemente pubblichi, più velocemente ti classificherai.

Guarda come sono andate le cose per PerkUp quando sono state pubblicate nuove pagine. 

posizionamento sito web pagine migliori

Posizionamento Sito Web: SEO on-page -> Silo’ed Interlinking

Il trucco per pubblicare velocemente è avere un sistema snello e un processo SEO on-page fluido.

Modelli complessi e molti processi burocratici per la firma degli articoli rallentano l’intero processo.

Prova a rimuovere tutti i blocchi.

Concentrati sugli 80:20 della SEO on-page durante la pubblicazione. 

Nello specifico quanto segue: 

  • Slug URL -> targeting per parola chiave primaria
  • Titolo intestazione e meta titolo -> targeting per parola chiave primaria
  • Intestazioni (H2, H3) -> variazioni delle parole chiave gerarchiche e di targeting
  • Immagini -> ogni 250-350 parole con tag alt di variazione delle parole chiave
  • Collegamenti esterni -> a fonti autorevoli (non competitive).
  • Collegamenti interni -> ad altri articoli nello stesso silo su ancoraggi a corrispondenza esatta o ravvicinata

Vale la pena soffermarsi sull’ultimo punto.

Non posso sottolineare abbastanza l’importanza del collegamento interno, all’interno di un silo. 

L’idea qui è di collegare i tuoi articoli su anchor text che segnalano a Google di cosa tratta ogni articolo.

Non solo questo aiuta con l’indicizzazione, ma quando inizi a segnare i backlink, questi segnali di autorità fluiranno in tutto il tuo sito e aiuteranno le altre pagine a classificarsi .

PerkUp ha fatto un lavoro straordinario per collegare i propri articoli con collegamenti interni in silos.

Ecco un’istantanea di uno degli articoli: guarda come 3 collegamenti interni sono stati posizionati su buoni ancoraggi in pochi paragrafi.

posizionamento sito web screen articolo

La pubblicazione veloce aiuta davvero in questo poiché puoi vedere tutte le opportunità di collegamento interno in una volta sola, invece di dimenticare le opportunità di collegamento interno quando pubblichi sporadicamente.

Posizionamento Siti Web: Unisci tutto

Come puoi vedere, c’è molto da fare in una strategia di contenuti SEO vincente

Nel caso di PerkUp, è chiaro che i contenuti di qualità su larga scala funzionano a meraviglia.

Per creare un grande piano di contenuti dovresti davvero usare il clustering di parole chiave. Ti aiuterà a identificare idee per gli articoli, raggruppare le parole chiave in base alle relazioni semantiche ed evitare la cannibalizzazione delle parole chiave. 

Il clustering delle parole chiave ti darà anche piena visibilità sulla scala di un progetto di contenuto. 

Di quanti contenuti hai effettivamente bisogno per coprire efficacemente un’area tematica? Questo aiuterà a definire il budget.

Una volta che hai un piano e la macchina per creare contenuti, ricorda di pubblicare velocemente, concentrandoti sugli 80:20 della SEO on-page e collega gli articoli in modo intelligente.    

Questo lavoro è molto impegnativo, se hai bisogno di un Team di Copywriters che facciano il lavoro per te, contattaci.

Contattaci Ora!

Webproseo può aiutarti con le migliori strategie SEO, nel Posizionamento Siti Web.

Possiamo aiutarti anche se hai bisogno di creare un piano editoriale e creare

tanti contenuti velocemente.

Contattaci Subito

FAQ – Domande Frequenti

Che cosa significa essere ben posizionati sui motori di ricerca?

Essere ben posizionati sui motori di ricerca significa avere un ottima classifica, essere possibilmente nella prima pagina SERP e ancora meglio nelle prime 3 posizioni.

Come aumentare la visibilità di un sito internet?

Per aumentare la visibilità di un sito internet, devi creare nuovi contenuti di qualità con pubblicazioni regolari, devi ottimizzare il tuo sito internet con la SEO On-page e lavorare sulla SEO Off-page.

Come faccio a vedere il posizionamento di una pagina web?

Per verificare il posizionamento esatto di una pagina web puoi utilizzare questo Tool SEO gratuito che ti mostra precisamente dove si trova la pagina nella SERP.

Come inserire il mio sito web su Google?

Per inserire il tuo sito web su Google, la strada più semplice e veloce è quella di avere un account Google Search Console, inserire una Sitemap all’interno, verificare ogni link e richiedere nella Google Search Console l’indicizzazione.

Condivisi sui tuoi social questo articolo. 

Aiutaci a far conoscere le informazioni a tutti

Share on facebook
Facebook
Share on telegram
Telegram
Share on linkedin
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Categorie

Social Webproseo